Google+ Followers

Pagine

4 febbraio 2011

In Loving Memory

Era il 20 maggio dell'82, e un distinto signore pallido e allampanato, strizzato in un paio di pantacollant di vernice nera, raccontava di mosche umane e altre improbabilità al pubblico dell'Astor Park a Seattle. Io ero venuta al mondo da soli quattro giorni, ma qualche anno dopo quel signore sarebbe diventato il mio idolo woodoo in occhiali da sole.
La notizia della settimana è che i White Stripes si sciolgono e sticazzi, diremo noi.
Fuori c'è un bel sole finto, finto come quello di un set cinematografico, e inganna le nonnine dall'utero prolassato che poi sul tram si lamentano, signoramia non si sa più come vestirsi. Signoramia attenta, vedo l'ovaio strisciarle giù per la gamba, un pò di contegno perdio!
E io c'ho la guerra in testa come al solito.

A Lux Interior Tribute

My Tribute

Nessun commento: