Google+ Followers

Pagine

22 luglio 2010


"Se pensate di essere troppo vecchi per il rock 'n' roll, allora probabilmente lo siete". Questa le chiosa dell'autobiografia di Lemmy Kilmister, il Sommo Lemmy leader dei Motorhead, il magnifico bastardo con le dita gialle di nicotina e la voce di cartavetro. Al concerto di Iggy Pop mi sono intrufolata fin davanti al palco, sgusciando tra le schiene madide di sudore, trovando finalmente un vantaggio nelle mie dimensioni lillipuziane, sono sgattaiolata nella folla impazzita, mi sono intromessa tra le transenne, per venir redarguita in malo modo da una guardia della sicurezza che mi ha ributtata in mezzo al pogo, stordita dal caldo, dalla contentezza, dai decibel, dal viaggio, dalla contentezza, dalla folla, dalla birra, dalla contentezza...se pensi di essere troppo vecchio, di essere fuori, di non andare più bene, allora è così. Allora non pensarlo.
L'Iguana è pochi metri sopra il mio naso, si struscia sulle colonne degli ampli, impeccabile nei suoi pantaloni neri, ostenta il petto asciutto e abbronzato, un'arroganza nervosa gli distorce la faccia. Io sono pochi metri sotto l'Iguana, finalmente, spintonata e scossa dal pogo furente, voglioessereiltuocanevoglioessereiltuocanevoglioessereiltuocanevoglioessereiltuocaneORAvoglioessereiltuocane, la maglietta intrisa di succhi non miei, lo fotografo impegnato a farci un saluto militare con aria beffarda, per poi ritornare a muoversi come un saltimbanco nevrotico sul palco.

2 commenti:

il Gaggio ha detto...

boh!?

a me l'iggy non mi ha mai convinto
come molti altri
e molto altro

forse perchè come pensava il friedrich
il nietzsche

"Una cosa buona non ci piace, se non ne siamo all'altezza."

mah?!...sarà...


ti potrei cantare

fuoridentrogliospedalidentrofuorigliospedalifuoridentrogliospedalidentrofuorigliospedali


all'infinito cazzo!

vabbè ciao valà

MJC ha detto...

All'infida guardia di sicurezza avresti dovuto riservare lo stesso identico trattamento che, in "la spada nella roccia" la scoiattolina innamorata di Semola (temporaneamente in versione scoiattolo anch'egli) riserva a quel fetente del lupo!